0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Altri allarmi

 
Rilevatore di Fumo e Monossido di Carbonio

Rilevatore di Fumo e Monossido di Carbonio

€ 34,79

Rilevatore di monossido di carbonio e rilevatore di fumo in un unico dispositivo. È in grado di segnalare, con due differenti colorazioni a LED abbinati ad altrettanti differenti segnali acustici, la presenza di fumo e di monossido di carbonio, due minacce potenzialmente mortali. Il rilevatore di monossido di carbonio è progettato per entrare in allarme ad un livello di esposizione (CO) superiore a 100ppm. Il rilevatore di fumo indica unicamente la presenza del fumo che raggiunge il sensore, non è progettato per rilevare gas, calore o fiamme. Montaggio a parete. Il rilevatore dispone di indicatore di allarme per batterie scariche. Alimentazione: tre batterie "AA"  da 1,5 Volt. Dimensioni (mm): diametro 104x39. Completo di tasselli per il fissaggio a parete. Monossido di Carbonio Il monossido di carbonio è un prodotto della combustione incompleta dei combustibili organici (carbone, olio, legno, carburanti). Esso è presente negli scarichi dei veicoli a motore e nel fumo di tabacco. Il monossido di carbonio è un gas inodore, incolore, insapore e velenoso. È tossico perché legandosi saldamente agli atomi di ferro nell' emoglobina del sangue forma un complesso molto più stabile di quello formato dall'ossigeno. La formazione di questo complesso fa sì che l'emoglobina sia stabilizzata nella forma di carbossiemoglobina (COHb) che, per le sue proprietà allosteriche, rilascia più difficilmente ossigeno ai tessuti. Questo porta ad uno stato di incoscienza e quindi alla morte. Anche in bassa concentrazione il monossido di carbonio può ridurre la concentrazione di ossigeno nel cervello al punto che la vittima diventi incosciente e, in casi gravi, muoia di asfissia. Si miscela bene con l'aria, con cui forma facilmente miscele esplosive e penetra facilmente attraverso le pareti e il soffitto. In presenza di polveri metalliche finemente disperse la sostanza forma metallo-carbonili tossici e infiammabili. Può reagire vigorosamente con ossigeno, acetilene, cloro, fluoro, ossidi di azoto. Caratteristiche tecniche Alimentazione: 3 batterie stillo tipo AA 1,5 V (non incluse) Corrente assorbita in modalità di funzionamento normale: < 80 µA Corrente assorbita su allarme: < 30 mA Tipi di sensore: elettrochimico e infrarosso Temperatura di lavoro: da 0°C a +50°C Umidità relativa: 10-95% Sensore di rilevazione monossido di carbonio: 000-999 PPM Sensibilità sensore di fumo: 0.1%db/m-9.9%db/m Indicatori di allarme: LED display LCD e sonoro Allarme batteria scarica: si Dimensioni (mm): diametro 104x39 < 

Non disponibile